Fattoria Vittadini: il duetto iLove di Cesare Benedetti e Riccardo Olivier in scena a Spazio Tadini

iLove, Spazio Tadini, Spazio, corpo e potere

iLove, duetto di e con Cesare Benedetti e Riccardo Olivier

 

Venerdì 11 e Sabato 12 gennaio 2013 a Spazio Tadini prosegue il ciclo di interviste dal vivo e di spettacoli di Spazio, corpo e potere. Il nuovo ciclo di appuntamenti 2013 apre con Fattoria Vittadini che saranno ospiti dell’Associazione Culturale con un Laboratorio sulle Relazioni e con uno spettacolo.
iLove è un duetto al maschile e parla d’amore.Due personaggi si ritrovano a condividere lo stesso spazio: si studiano, si presentano, provano a esporsi. Cercano loro stessi, la loro relazione, il loro essere uomini.
Ma cose vuol dire essere Uomo?
‘Mascolino’, ‘maschile’, ‘macho’, ‘vero uomo’ sono etichette con cui si gioca in scena, le si indossa, ci si confronta; pose plastiche di una classicità più imitativa che effettiva, pubblicitaria, un esibizionismo machista, il semplice vestire una tuta da jogging.
Il vestito stesso è in realtà indossato soltanto per metà, per metà è indosso da sempre, come un’identità in parte biologica e in parte scelta, creata vivendola.

«L’amore è come un viaggio in treno. Ci si lascia, ci si ritrova – mi disse Glorious Spring»

Lo spettacolo andrà in scena venerdì 11 e sabato 12 gennaio alle ore 21

Info e prenotazioni: federicapaola@spaziotadini.it

Laboratorio sulle Relazioni

da mercoledì 9 a sabato 12 gennaio 2013, dalle 11 alle 15

Laboratorio intensivo di creazione materiale di movimento condotto da Cesare Benedetti e Riccardo Olivier, a partire dalle relazioni personali (è consigliata la partecipazione di coppie che già hanno un rapporto).

 
DATE E ORARI
Il workshop inizierà martedì 9 Gennaio e finirà venerdì 12 gennaio, tutti i giorni dalle 11:00 alle 15.00.
Dalle 11:00 alle 12:30 open class.
Dalle 12:30 alle 15:00 laboratorio.
Sabato 12 è prevista una dimostrazione prima dello spettacolo iLove di e con Cesare e Riccardo.

Ogni giorno ….

Classe Tecnica

La classe si struttura attraverso esercizi che partono dal Kundalini-Yoga per passare attraverso pratiche di allineamento, percezione del proprio peso e suo spostamento nello spazio, elementi fondamentali della release technique. Successivamente si entrerà in esercizi di contact e partnering per creare il linguaggio che andremo ad usare nel laboratorio.

 

Costruzione del Materiale di duo

La reale e concreta relazione della coppia offre a noi e a coloro che partecipano al workshop un terreno fertile per creare facilmente materiale interessante, poiché ricco della relazione già esistente. La prima sfida sta nel trovare la condizione performativa adeguata tra la libertà di essere chi si è quotidianamente e la consapevolezza necessaria alla comprensione del pubblico. La seconda sfida è riuscire a concentrare in poco tempo una fotografia coinvolgente della relazione stessa. Partendo da alcuni esercizi proposti nella classe, da altri ancora di improvvisazione di partnering, si costituirà un vocabolario specifico della coppia, per esempio azioni e reazioni, atteggiamenti che caratterizzano i due personaggi e immagini che ne suggeriscano le relazioni. La coppia viene guidata nell’organizzare e modellare tutti gli elementi creati nel corso dei quattro giorni al fine di crearne un breve duetto. Nella pratica e in varie ripetizioni noi e il gruppo di lavoro aiuteremo ogni coppia a tralasciare il superfluo e a mettere a fuoco le proprie intenzioni. 
INFO e ISCRIZIONI
+39 339 6208237(Cesare)
Annunci